Tavolo Tracks e i binari delle rotaie

Si è aggiudicato il prestigioso premio Good Design Award 2014, confermandosi ancora una volta tra le realtà più interessanti nel panorama internazionale del design. Sto parlando del tavolo Tracks dell’azienda Bonaldo che ci è arrivato da poco nel negozio di Verona. Progettato da Alain Gilles, si presenta con una struttura lineare disponibile in svariati colori, dal rosso al nero, dal blu al giallo ecc. che appoggia su delle gambe in frassino o in noce americano. Un piano in cristallo, trasparente, extrachiaro trasparente o nero fumé, completa questo bel pezzo d’arredo.

Insomma, una struttura architettonica dai tratti semplici che, con la variazione dei dettagli cromatici, riesce a conferire alle versioni del tavolo personalità completamente differenti, a seconda della casa che lo andrà ad ospitare.

Nel titolo vi ho parlato, non a caso, di “binari” in quanto in inglese “Tracks” significa per l’appunto binari. Questo tavolo ricorda un po’ le stazioni ferroviarie, dove le due aste di acciaio (i meccanismi di allungo del piano), così chiaramente visibili, ricorderebbero i due assi paralleli dei binari del treno.

bon-tavolo-allungabile-design-tracks_rosso_650px

bon-tavolo-allungabile-design-tracks_650px

Per restare ancora più in tema, l’azienda Bonaldo ha lanciato un’edizione limitata di Tracks, la Stripes Limited Edition. 10 pezzi in edizione limitata presentati al Salone del Mobile 2014. Nella versione Stripes, i meccanismi di allungo del tavolo sono messi in evidenza da strisce rosse e bianche che richiamano le strisce di delimitazione dei cantieri di lavori in corso.

L’autenticità di Stripes è alimentata da diversi contrasti: oltre a quello cromatico tra il bianco e il rosso dei binari, emerge la contrapposizione tra visibilità e invisibilità, peso e leggerezza, caldo e freddo, legata essenzialmente alla combinazione di materiali molto diversi tra loro, quali il legno, il vetro ed il metallo.

bonaldo_stripes_650px

Tracks_stripes_650px

Che ve ne pare? Appena Tracks è arrivato in negozio ce ne siamo innamorati!! Ma… non vi svelo altro, vi aspetto a venirlo a vedere dal vivo!! 😉