Geometrie e architetture: linearità in Emilia

Colline sinuose e movimentate che ad un certo orario del giorno regalano forme e immagini incantevoli, fatte di pieni e di vuoti ombrosi e che ospitano passeggiate o arrampicate in mountain bike. Ho sempre amato il paesaggio collinare e, oggi, vi racconto questa Storia di Casa con particolare trasporto. Siamo sulle colline reggiane, in una zona tranquilla e silenziosa, per veri amanti del relax!

Da tempo i padroni di casa cercavano una casa che fosse di ultima generazione (con pannelli solari, fotovoltaico, ricircolo forzato dell’aria ecc), rivolta a sud perché amano la luce e il caldo sole, tipico della zona, e di moderna architettura. Quando si sposarono acquistarono parecchi mobili antichi, cercando tra antiquari, rigattieri, mercatini e mostre d’arte, arredando così i loro ambienti pezzo dopo pezzo. A distanza di trent’anni però la voglia di cambiare e di modernizzare emerge. Da qui l’esigenza di un bravo interior designer che sapesse rendere armonici questi pezzi con un’architettura e linee contemporanee e riuscisse a fare coesistere antico e moderno. Farinazzo Arredamenti ha realizzato quindi l’arredo su progettazione personalizzata, su misura di cliente, mantenendo dei mobili esistenti, studiandone la parte dell’illuminazione, delle finiture murarie e dell’abbassamento con cartongesso.

Progetto_Cucina_soggiorno_650px

Progetto zona cucina e zona living

Buttando un occhio alla facciata dell’edificio, si notano subito geometrie e forme lineari, squadrate, contemporanee che ben s’intonano con l’interno dell’appartamento.

Esterno_2_650px

Esterno geometrico

Esterno_650px

Esterno

Una cucina lineare, minimalista e dalle nuance del bianco e del grigio ci aspetta per un caffè fumante, una fetta di torta e quattro chiacchiere con la padrona di casa ;). Illuminazione a led, piano cottura ad induzione, lavello e forni in acciaio ne completano la filosofia. Una resina antimacchia, antischizzo e lavabile con un semplice panno umido, sostituisce le classiche piastrelle o lastre di marmo dietro i fuochi e il lavello.

Cucina_laccata_bianca_650px

Cucina in laminato con resina antimacchia

Cucina_lineare_650px

Cucina lineare. Forni in acciaio e piano cottura ad induzione

Cucina_anta_45_aperta_650px

Dettaglio piano e anta taglio 45°

Dettaglio_piano_cucina_induzione_650px

Dettaglio piano cottura ad induzione e top in laminato bianco

Per contrastare la linearità delle forme e dei colori, è stato scelto un piano snack in legno naturale, ottimo per colazioni, pranzi veloci e per appoggiare pietanze in sostituzione ad un tavolo che sarebbe stato ingombrante in questa stanza stretta.

Bancone_snack_dettaglio_650px

Piano snack in legno naturale

Per risaltare la zona cucina si è pensato di applicare, alla parete retrostante lo snack, una pittura muraria grigia in armonia con i colori della stanza.

Dettaglio_snack_e_finitura_parete_650px

Finitura parete effetto cemento

Passando alla zona living troviamo un tavolo moderno con struttura in acciaio e piano in laminato bianco con sedie in polipropilene nero dallo schienale sinuoso che dà movimento alla stanza.

Tavolo_acciaio_sedie_kartell_650px

Tavolo con struttura in acciaio e sedie nere

Di fronte troviamo un divano in tessuto con schienale regolabile in altezza e pouf della stessa finitura e colore. Dei cuscini floreali danno colore e vivacità.

Divano_tessuto_cuscini_floreali_650px

Divano in tessuto con cuscini floreali

Una parete soggiorno abbinata nelle finiture e colori di fronte al divano, ospita televisore, libri  a vista e dei pensili chiusi per tutti gli altri oggetti della casa.

Parete_soggiorno_650px

Parete soggiorno laccata

Per sfruttare tutti gli spazi e renderli quindi ancor più contenitivi, si è optato per una libreria con ante apribili che la fanno diventare anche scrivania.

Scrivania_libreria_chiusa_650px

Libreria chiusa

Libreria_scrivania_650px

Libreria aperta

Seguendo la linearità delle parete, si notano alcuni mobili antichi volutamente fatti contrastare con una finitura cemento effetto casserato applicata alla parete retrostante e il gioco di pieni di vuoti con il cartongesso.

Mobile_antico_parete_effetto_cemento_650px

Antico vs moderno: parete rigata effetto cemento

Abbassamento_Cartongesso_650px

Abbassamento con cartongesso

Vedendo e toccando con mano gli arredi di questa casa mi sono venute in mente proprio geometrie ed architetture ben definite.

Voi cosa ne pensate? C’azzecca il titolo? 😉 Fatemi sapere!