Arredare con la carta da parati

La parete della cucina è così “troppo bianca”, quel muretto della zona living vorremmo non esistesse… Non vi capita spesso di fare queste osservazione sulla vostra casa? Ci si stufa di vedere le proprie stanze sempre uguali, a volte si vorrebbe dar loro quel lato frizzante senza grandi lavori che impegnano giorni e giorni. Ed ecco qua..

Una parete, un muretto, uno stralcio di…brìo! Oggi vi parlo dell’utilizzo della carta da parati nel nostro mondo, quello degli interni. Sì perché rivitalizzare gli ambienti, dargli quel tocco di colore e di forme ci piace proprio 😉

Carta_da_parati_effetto_arabesco_650px

Carta da parati motivo fiorentino

Carta da parati si, carta da parati no? Se ascolto mia mamma, che fa parte di una generazione di qualche tempo fa, la carta da parati è la peggior cosa che si possa scegliere per la propria casa: non si può più togliere, una volta applicata, si strappa per la sua finezza, si riempie di polvere, non si può pulire.. e chi più ne ha più ne metta! E io invece vi dico che tutto ciò è retaggio di un passato che non ci appartiene più. Le moderne carte da parati sono innanzitutto un prodotto decorativo e non una mera carta con motivo che si ripete in maniera identica su tutti i rotoli; si possono quindi trasferire sulla carta motivi, idee, disegni a proprio piacimento, rendendola unica e irripetibile. Largo spazio alla fantasia quindi 😉

Parliamo oggi di carte da parati con una qualità elevata sia in termini di design che di materiali. Moderni materiali vinilici ne consentono una maggior facilità di aderenza sulla parete, maggior resistenza nel tempo, facilità nella pulizia e, di conseguenza, una maggior igiene e sanificazione dell’ambiente nella quale viene inserita. A tal proposito sono state pensate e realizzate carte da parati anche per ambienti outdoor e con una maggior concentrazione di umidità, quali cucine, bagni, centri benessere ecc.

Carta da parati per esterno_650px

Carta da parati inserita su un muro esterno

Carta_da_parati_da_esterno_2_650px

Carta da parati da outdoor zona piscina

Vi mostro qualche progetto con carta da parati realizzato dai nostri interior designers 😉

Progetto_cameretta_bimba_rosa_design_nordico_650px

Carta da parati motivo farfalle inserita sulla parete antistante il letto

banner-taverna_soluzione_arredamento_650px

Carta da parati motivo stilizzato inserita sulla parete di una taverna

Che ve ne pare di questa carta? Non sembrano tutte cementite siciliane??! Io la adoro!! L’abbiamo inserita anche in un progetto

Carta_da_parati_effetto_piastrelle_650px

Progetto_Hosteria_Verona_Michele_650px

Carta da parati motivo cementine siciliane inserita nella zona lounge di un bistrot

Ultimo, ma non da ultimo, possiamo utilizzare la carta da parati anche per rivestire armadiature e altri pezzi d’arredo, come in questo progetto:

Progetto_cabina_armadio_colorata_carta_da_parati_650px

Spero di avervi dato qualche spunto interessante con questo post.. Che ve ne pare? 😉