10° ANNIVERSARIO BOURGIE KARTELL

Quante volte avete visto una lampada dallo stile barocco, elegante e luminosa, nelle case di amici, parenti o in ristoranti particolarmente chiccosi e attenti al design? La lampada in questione è la signora Bourgie di Kartell del celebre designer Ferruccio Laviani, la quale, nel 65° compleanno della storica azienda milanese, festeggia il suo 10° anno di vita e di grandissimo successo nelle case degli italiani e non solo.

Dal 2004 Bourgie è una vera e propria icona di stile e design e, non facciamocelo mancare, di bellezza. Bellezza in quanto alla vista ha una linea semplice ma al contempo raffinatissima. Si tratta di una lampada da tavolo dallo stile classico, in policarbonato e con paralume plissettato che richiama le vecchie calotte in tessuto delle lampade del passato di ambienti borghesi e bonne tonne.

Per l’occasione, Kartell ha ben pensato, nell’ambito della fiera internazionale del design, Maison&Objet di rendere omaggio a questo oggetto coinvolgendo 14 storici designer a dare una loro interpretazione della lampada. Ha dato vita in questo modo a delle rivisitazioni alternative della stessa, creando dei veri e propri pezzi unici. Tutti questi pezzi faranno parte a fine anno di un’asta alla quale tutti potranno accedere con un semplice click, in quanto sarà on line. Il ricavato sarà in seguito devoluto in beneficenza.

Dalla più eclettica alla più rappresentativa, ogni rivisitazione della lampada Bourgie merita di essere vista e toccata con mano.

Da Patricia Urquiola a Piero Lissoni,  Front, Mario Bellini, Alberto Meda, Lenny Kravitz, Philippe Starck, Eugeni Quitllet, Christophe Pillet, Nendo, Tokujiin Yoshioka, Patrick Jouin, fino ad arrivare a Ludovica e Roberto Palomba, a Rodolfo Dordoni.

Kartell-goes-Bourgie_by_Mario_Bellini

Bourgie by Mario Bellini

Kartell_Bourgie_by_Nendo

Bourgie by Nendo

Kartell_Bourgie_by_Patricia_Urquiola

Bourgie by Patricia Urquiola
Kartell_Bourgie_by_Philippe_Starck

Bourgie by Philippe Starck

bourgie_kartell_designer

Bourgie by Patrick Jouin

 

La prossima tappa di questi pezzi sarà ad aprile al Salone del Mobile di Milano e a maggio all’ICFF di New York. Ci sarà tempo e spazio per tutti quelli che non sono potuti andare a Maison&Objet.

E voi cosa ne pensate? Preferite la Bourgie classica o le nuove interpretazioni? 😉

La lampada Bourgie è disponibile in tutti i nostri show-room oppure on line.